Search in news :

SALVEZZA PER LA TAURUS OLD PARMA

Category »  SOCIETA
Redatta da ufficio stampa il Wednesday, October 03, 2018
La Taurus Old Parma si salva. Le gialloblý del manager Andrea Longagnani, vincendo due partite su tre nei play-out disputati sabato e domenica scorsa a Sesto Fiorentino contro la Sestese, si guadagnano il diritto a giocarsi la massima serie anche nella prossima stagione condannando al contempo alla retrocessione in serie A2 la formazione toscana. Decisivi i successi per 3-0 in gara-1 e 4-2 in gara-3 intervallate dalla sconfitte per 3-2 di gara-2. Nel primo incontro shut-out combinato dal duo composto dallíamericana Victoria Brown (salvezza) che ha duellato con la statunitense della Sestese Chelsea Cohen e la vincente Sara Riboldi. Valentina Tagliavini colpisce un doppio alla seconda ripresa, Elena Slawitz centra un doppio al terzo, avanza in terza sul sacrificio di Riboldi ma Ť eliminata a casa base sul contatto in scelta difesa su Stephanie Ray. La Taurus sblocca la situazione al settimo inning: valide di Tagliavini e Federica Bianchi, errore su battuta di Slawitz, punto di Tagliavini (1-0). Raddoppio di Bianchi su scelta difesa su Francesca Contini. La terza e ultima segnatura Ť di Slawitz sul contatto di Melissa Mazzoni. Nella replica, al quarto, segna líamericana Kellye Kincannon (in base ball) sul singolo di Slawitz. Dopo i tre punti subiti al quinto, al settimo inning la Taurus riesce solo ad accorciare (3-2) le distanze con Slawitz (in base ball) sulla valida di Alice Ghillani. Nella terza partita veramente decisivo Ť risultato il doppio centrato da Giorgia Migliorini, in doppio tesseramento con il Bollate alla sesta ripresa sul punteggio di 2-2. Dopo il punto subito dalla Taurus al quarto, le gialloblý pareggiano al quinto: valida di Nicole Gaita, Valentina Tagliavini salva su errore difensivo, singolo interno di Slawitz per lí1-1 di Ilaria Chiari pinch runner di Gaita. Al cambio campo fuoricampo dellíamericana della Sestese Mc Farland (2-1). Ma non Ť ancora finita, perchť alla sesta ripresa Stephanie Ray (in base su valida), dopo il bunt valido di Mazzoni sul singolo di Kincannon firmava il 2-2. Mazzoni e Kincannon realizzavano successivamente i due punti della vittoria e della salvezza sfruttando come detto il doppio di Migliorini (4-2). A questo punto líamericana Victoria Brown nel cerchio chiudeva la contesa con uno strike-out prima dei festeggiamenti gialloblý

News

OLTRE NEWS
TUTTOBASEBALL
shop
partner